Come posso liberarmi dagli insetti fastidiosi?

PULIRE, RIPARARE, TRATTARE

Non è sempre possibile liberarsi dagli insetti in casa, ma l’uso dei prodotti giusti, di sane e tradizionali pulizie, e di riparazioni domestiche può fare molto. Nessun prodotto da solo può risolvere completamente il problema degli insetti: ecco perché è importante affrontare la situazione da più punti di vista. Non dimenticare che gli insetti entrano in casa per tanti motivi diversi: per cercare cibo o acqua, o per procurarsi un riparo. Identificare gli insetti con cui hai a che fare, e quindi eliminare le relative fonti di attrazione, può aiutare ad evitarne l'avanzata. Più difficile sarà entrare in casa, meno lo faranno.

Conosci il tuo nemico!

Il primo passo per attenuare il problema è sapere quale tipo di insetto devi affrontare. Serviti del nostro Identikit Insetti per scoprire con chi hai a che fare.

Metti la casa in sicurezza

Combatti gli insetti prima che entrino!

Se gli insetti ti stanno invadendo casa, è probabile che arrivino dall'esterno. Sebbene ogni insetto debba essere affrontato in modo specifico, queste regole generali sono sempre utili:

  • Ripara porte e finestre che non si chiudono bene
  • impermeabilizza e sigilla i contorni di porte e finestre, in particolare lo spazio tra porta e pavimento;
  • assicurati che le grondaie siano in buono stato;
  • verifica canne fumarie, bocchette di ventilazione e altre vie di entrata che debbano essere sigillate, riparate o sostituite;
  • se abiti in appartamento, collabora con i vicini per affrontare insieme il problema.
Con la pioggia, entrano anche gli insetti

Quando si utilizzano prodotti anti-insetti da esterno, la pioggia può vanificare i tuoi sforzi. Controlla il meteo ed evita di utilizzare un prodotto da esterni se è prevista pioggia. La pioggia può dare impulso a nuove colonie di insetti, oltre a rendere inefficaci i trattamenti. Applica nuovamente i prodotti da esterno dopo piogge intense, se il problema persiste. Per gli altri prodotti, controlla sull'etichetta quando rinnovare l'applicazione. Controlla sempre l'etichetta prima dell'utilizzo!

Utilizza un'esca per scarafaggi

5 curiosità sulle esche per scarafaggi per uso domestico

  • Le esche non intrappolano gli scarafaggi.
  • Anche se Le esche per scarafaggi sono concepite per attirare gli scarafaggi più di altre fonti di cibo, se puoi evitare di lasciare esposti alimenti e acqua, tanto meglio.
  • Le esche per scarafaggi eliminano gli esemplari che non vedi, che sono la maggioranza! Portano l'esca al nido e la condividono con gli altri: se non vedi risultati immediati, non preoccuparti. Nel giro di pochi giorni, la loro attività sarà decisamente diminuita.
  • Non collocare le esche in aree dove è stato applicato insetticida liquido o spray. E allo stesso modo, non applicare insetticida spray direttamente sugli scarafaggi o sulle aree circostanti le esche. Gli scarafaggi non potranno diffondere l'esca da morti!
  • Più esche posizionerai e più vicino le collocherai ai loro nascondigli, maggiori chance avrai di risolvere il problema. Prima di posizionare le esche, leggi le istruzioni sulla confezione!

Sono Presidi Medico Chirurgici. Leggere le avvertenze. Autorizzazione del 25/05/2017.