Come posso tenere sotto controllo le zanzare all'interno degli ambienti domestici?

MENO ACQUA STAGNANTE, MENO ZANZARE

Forse è difficile liberarsi completamente delle zanzare, ma è possibile tenerle lontane grazie a una serie di accorgimenti da adottare in casa e all'utilizzo dei prodotti giusti. Le zanzare depongono le uova nell'acqua stagnante: il primo passo per liberarsi dalla loro presenza è quindi coprire o rimuovere le fonti di acqua ferma.

Per non farsi pungere

Cerchiamo di non attirare la loro attenzione.

Se possibile, rimani al coperto all'alba e al crepuscolo, le ore in cui le zanzare sono più attive. Evita i luoghi bui, i cespugli e l'erba alta, poiché le zanzare amano riposarsi in aree caratterizzate da scarse correnti d'aria. Per combattere le zanzare che sono arrivate fin dentro casa, utilizza prodotti approvati per uso domestico.

mosquito profile

Cosa indossare

Preferisci pantaloni e maglie a manica lunga in presenza di zanzare. Le zanzare sono attirate dagli abiti di tonalità scura, quindi opta per colori chiari.

Cerca di evitare che le zanzare penetrino all'interno delle mura domestiche. Fai uso di zanzariere, per sbarrargli l'ingresso.

Sapevi che...

Solo le zanzare femmina pungono: esse utilizzano infatti il sangue per produrre le uova.
Le zanzare sono attirate dal sudore, dal calore del corpo e dal biossido di carbonio che emettiamo respirando.

Sapevi che...

Le zanzare emergono dalle uova dopo 10-14 giorni da quando sono state deposte. Ecco perché è importante rimuovere le fonti di acqua stagnante!

Sono Presidi Medico Chirurgici. Leggere le avvertenze. Autorizzazione del 25/05/2017.